Please reload

Post recenti

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Post in evidenza

Quali frutti sono salutari per il cane?

 

Oggigiorno molti proprietari di cani mangiano i loro amici a quattro zampe. Una parte importante di questo è l'alimentazione di frutta e frutta. Siamo felici di aver compilato un elenco di frutta per te da cui puoi vedere se puoi darlo al cane. Naturalmente, questo vale anche per i proprietari di cani che offrono i frutti del cane come trattamento in mezzo.

 

Il grande frutto ABC

 

Ananas 

Questo frutto tropicale stimola la divisione delle proteine ​​e brucia i grassi. Contiene i cosiddetti enzimi che promuovono la digestione. Un ananas contiene molta vitamina C, potassio e magnesio. A causa dell'alta acidità, la frutta non dovrebbe essere offerta troppo spesso al cane.

 

Mele

Le mele contengono varie vitamine, calcio e la fibra di pectina. Lo stomaco del cane non può elaborare questa sostanza, motivo per cui le mele favoriscono la digestione e contribuiscono a una flora intestinale sana. Questo frutto può quindi essere facilmente somministrato al quadrupede.

 

Avocado

Gli avocado contengono la sostanza "Persin", che è dannosa per il cane. Attacca il muscolo cardiaco dell'animale, che a sua volta può portare alla morte. Potete trovare ulteriori informazioni su questo nell'articolo cibo velenoso per il cane.

 

Banane

Le banane sono molto salutari per i cani che soffrono di disturbi gastrointestinali. Contengono molte vitamine, potassio, magnesio, zinco, vari acidi, fruttosio e serotonina. Rapidamente soddisfano e aiutano contro la diarrea. Nei cani che hanno una flora intestinale sana, le banane dovrebbero essere somministrate solo in piccole quantità, poiché altrimenti potrebbero portare a costipazione.

 

IMPORTANTE PER IL TITOLARE DALMATO:

Molti dalmati non riescono a elaborare correttamente la purina contenuta nella banana. La malattia metabolica porta ad un piuttosto aggressivo per l'urina dalmata. Crea calcoli alla vescica e ai reni. Il fenomeno è anche chiamato "sindrome del dalmata" o iperuricosuria. Pertanto le banane dovrebbero essere alimentate molto raramente in questa razza.

 

Pere

Le pere contengono sostanze simili alle mele. Questo frutto supporta anche la flora intestinale naturale. Inoltre, i tannini contenuti nelle pere mitigano l'infiammazione gastrointestinale.

 

Mirtilli (mirtilli neri)

I mirtilli sono molto salutari non solo per gli esseri umani ma anche per i cani. Contengono ferro, magnesio, potassio e molte vitamine diverse. I flavonoidi e l'acido fenolico, che si trovano anche nei mirtilli, hanno un effetto positivo sul sistema cardiovascolare, che riduce il rischio di cancro. Ovviamente, l'amministrazione dovrebbe essere in piccole quantità.

 

More

Anche le more possono essere somministrate al cane. Contengono molta vitamina C e acido folico. Inoltre, le more contengono antociani preziosi, che proteggono le cellule dallo stress ossidativo.

 

Frutti del Drago 

I frutti del drago, chiamati anche Pitahaya, consistono principalmente di acqua. Contengono ferro, calcio e fosforo, quindi nutrire il frutto non è un problema.

 

Fragole

Le fragole contengono vitamine B e C così come sodio, pectina, potassio e molte altre sostanze salutari che sono buone per la concentrazione. Danno al pelo  una bella lucentezza.

 

Fichi

I fichi contengono 11 vitamine diverse. Inoltre, il fico è privo di vari prodotti chimici. Ma stai attento quando dai da mangiare! Troppi fichi hanno un effetto lassativo.

 

Melograno

I melograni sono molto salutari per il cane. Contengono molte vitamine e minerali. Rafforzano le singole cellule e il sistema immunitario completo. Il frutto può essere offerto direttamente al cane con i semi. In questo caso, i piccoli nuclei non sono un problema per la salute del cane.

 

Pompelmo

Molti cani amano gli agrumi, altri preferiscono evitarli. Il pompelmo contiene molte vitamine che potenziano il sistema immunitario. Il nucleo del pompelmo non è un problema.

 

Bacche di rosa canina

I cinorrodi sono un importantissimo fornitore di calcio e vitamina C. I flavonoidi contenuti nel frutto aiutano il corpo ad assorbire e trattare meglio la vitamina C. Inoltre, il frutto può contribuire al rafforzamento del sistema immunitario. Viene anche usato contro la febbre, il raffreddore o la diarrea. I cinorrodi hanno un effetto calmante su molti cani.

 

Lamponi

I lamponi possono essere dati al cane. Contengono un sacco di vitamina C e acido folico oltre a preziose antocianine, che proteggono le cellule dallo stress ossidativo.

 

Sambuco

Il sambuco è velenoso per i cani e non deve essere offerto in nessun caso. 

 

Ribes rosso / nero

Entrambi i ribes rossi /neri possono essere somministrati al cane. Contengono molta vitamina C e acido folico. Inoltre, contengono antociani preziosi che proteggono le cellule dallo stress ossidativo.

 

Cachi

I semi dei cachi sono velenosi per il cane, motivo per cui questo frutto non dovrebbe essere offerto agli amici a quattro zampe. 

 

Ciliegie

Le ciliegie senza semi possono essere offerte al cane. Contengono un certo numero di vitamine, acido folico e altre sostanze che rafforzano il sistema immunitario. Hanno un effetto anti-infiammatorio. I semi di ciliegie contengono tuttavia acido cianidrico e acido cianidrico, che hanno un effetto velenoso sul cane.

 

Kiwi

I kiwi contengono potassio, calcio e magnesio. A causa dell'enzima Actinidain, la polpa della frutta dovrebbe essere offerta al cane. A causa dell'alto contenuto acido del frutto, sarebbe consigliabile se solo un po 'di esso finisse nella ciotola.

 

Noci di cocco

Le noci di cocco contengono vitamine B ed E, nonché biotina e acido folico. Spesso si usano olio di cocco o scaglie di cocco contro i parassiti e i vermi.

 

Litchi

I litchi sono frutti esotici che contengono calcio, magnesio, potassio, fosforo e molta vitamina C.

 

Mandarini

I mandarini appartengono alla famiglia degli agrumi. Rispetto ad altri frutti di questa famiglia, tuttavia, contengono poca vitamina C. I mandarini forniscono vitamina A, che è molto salutare per gli occhi e la pelle. L'amico a quattro zampe è autorizzato a mangiare mandarini, ma solo in piccole quantità, poiché il frutto contiene acido.

 

Manghi

I frutti esotici contengono molte vitamine A / B / C / E oltre a magnesio, potassio e calcio. Tra l'altro, oltre all'ananas, al kiwi e alla papaia, i manghi sono tra i quattro frutti contenenti enzimi che sono buoni per la digestione e anti-infiammatori. Poiché purtroppo contiene anche molto zucchero nel mango, la frutta dolce dovrebbe essere alimentata solo in piccole quantità.

 

Meloni

I meloni sono assolutamente salutari per il cane. Ma non tutti gli amici a quattro zampe reagiscono positivamente ai dolci frutti. ad alcuni può venire la diarrea o la flatulenza pesante, quindi all'inizio dovrebbero essere somministrati solo piccoli dosi.

 

Nettarine

Le nettarine contengono molte vitamine e minerali. Contiene carotene e flavoni nel frutto, che prevengono il cancro. Inoltre, le nettarine hanno un effetto purificante e diuretico, che è molto salutare per il corpo.

 

Arance

Le arance sono ricche di vitamina C.

La vitamina C contenuta nelle arance rafforza il sistema immunitario dell'amico a quattro zampe. A causa dell'alto contenuto di acidi, tuttavia, questi frutti dovrebbero essere alimentati solo in piccole quantità, poiché molti cani sono inclini a problemi gastrointestinali.

 

Papaia

L'enzima papaia favorisce la digestione e ha una cura efficace per la mucosa gastrica e la diarrea. È importante, tuttavia, che la papaia sia offerta molto matura al cane, perché i frutti possono essere elaborati meglio in questa condizione. Si consiglia di mettere il papaia passato in una ciotola.

 

Pesche

Come le nettarine, le pesche contengono molte vitamine e minerali oltre a carotene e flavoni, che prevengono il cancro. Inoltre, le pesche hanno un effetto purificatore del sangue e diuretico che è salutare per il corpo.

 

Prugna

Il nucleo della prugna contiene le tossine amigdalina e prunasina, che sono tossiche per il cane. Le prugne sono spesso gonfiore, motivo per cui sconsigliamo di dare da mangiare a questo frutto. Potete trovare ulteriori informazioni su questo nell'articolo cibo velenoso per il cane.

 

Mirtilli rossi

I mirtilli contengono potassio, calcio, fosforo, magnesio e vitamina C. Queste sostanze hanno un effetto leggermente antibatterico e sono buone per il tratto urinario. I mirtilli dovrebbero essere somministrati al cane solo in piccole quantità, altrimenti i frutti potrebbero causare diarrea.

 

Mela cotogna

Le mele cotogne contengono ingredienti velenosi per il cane e quindi non dovrebbero essere somministrate agli amici a quattro zampe. Potete trovare ulteriori informazioni su questo nell'articolo cibo velenoso per il cane.

 

Rabarbaro

Le foglie di rabarbaro contengono sostanze tossiche per il cane. Ma dal momento che noi umani consumiamo solo i gambi, non è chiaro se al cane sia permesso di mangiarli. Ma è chiaro che un cane può vivere molto bene senza rabarbaro. Pertanto, si consiglia di non inserirli nella ciotola.

 

Carambola 

I frutti di stelle contengono molte vitamine, calcio e ferro, ma un consumo eccessivo può portare a disturbi cardiaci nel cane.

I quadrupedi che soffrono di insufficienza renale possono molto rapidamente essere disturbati nella loro presenza. Pertanto, si consiglia di non offrire la frutta al cane. 

 

Uva

Anche l'uva contiene sostanze tossiche per il cane. 

 

Susine

Le susine sono tra i frutti che il cane dovrebbe mangiare raramente. L'amico a quattro zampe riesce a malapena a digerire le bucce del frutto. I due frutti hanno anche un rapido effetto lassativo.

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Seguici

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Cerca per tag
Please reload

Archivio
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square